Il paesaggio degli eroi

 


 

Risultato di una campagna fotografica lungo il bacino idrografico del torrente Cordevole (il maggiore degli affluenti del Piave), le fotografie descrivono le centrali e le opere idrauliche che compongono l’intero impianto del Medio Cordevole, realizzato dalla Società Adriatica di Elettricità tra il 1932 e il 1943. Le centrali caratterizzano il paesaggio delle vallate fluviali ma sono anche la testimonianza di una cura e un’attenzione nei confronti del costruire e dei luoghi del lavoro forse oggi andata perduta; questo aspetto emerge con forza nelle immagini dell’interno della centrale di Agordo (BL), realizzata venti metri sotto il livello del suolo ma che sfoggia materiali e dettagli costruttivi degni di nota.